Incontri in streaming

Si porta a conoscenza del mondo della scuola e dell’università che si avvia alla conclusione il ciclo di incontri di educazione finanziaria (organizzato dal Comune di Milano/Ass.to Bilancio e Demanio e dalla Banca d’Italia/EduFin Milano) con due webinar su tematiche ESG, inseriti nei calendari del MeseEduFin2021 e della WIW2021.

Nel primo incontro

Per una ecologia giuridica del Next Generation EU.

1 ottobre 2021 Webinar della durata di 90 minuti (14.45 – 16.15)

sarà avviata una riflessione sulla necessità (alla luce di G20/COP26) di disegnare un futuro all’insegna dell’equità sociale e del rispetto dell’ambiente, intrecciando l’EduFin all’educazione “civica” (da rileggere l’art.9 Cost.). Verso le future generazioni esiste un “dovere” di non scaricare impegni più onerosi per “zero-emissioni-CO2”, sacrificio sproporzionato di diritti fondamentali. Il principio, derivato da quello di solidarietà, è un diritto fondamentale: la vita umana è condizionata dal peggioramento del clima post-2030. Ruolo della “cura”: il successo di NextGenerationEU dipende anche da cura delle regole e contributo della comunità educante.

Intervengono: Roberto Tasca, Assessore al Bilancio e Demanio del Comune di Milano, Marilisa D’Amico, Professoressa ordinaria di Diritto costituzionale e Prorettrice dell’Università degli Studi di Milano, Corrado Cosenza,  referente educazione finanziaria -Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia , Pietro Turrisi EDUFIN.MILANO- Banca d’Italia

Link per lo streaming:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_MWU1YjMyNzItNjYwMy00NzgwLWFlMWEtMmM0ZTczZjQ1MzNl%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22ca916905-b31d-4af5-8307-1ac286ef0b1e%22%2c%22Oid%22%3a%22eac9a92e-d439-4f63-a6b6-027f84333c92%22%2c%22IsBroadcastMeeting%22%3atrue%7d&btype=a&role=a

Nel secondo

Finanza digitale per l’inclusione: istituzioni e società civile unite nel contrasto della povertà e della disuguaglianza.

5 ottobre 2021 Webinar della durata di 90 minuti (14.45 – 16.15)

si tratterà uno dei messaggi chiave della campagna WIW 2021, la finanza sostenibile, che s’innesta sulla «cura» per una corretta educazione digitale, enfatizzata anche dal G20 in quanto "la digitalizzazione non deve essere una causa di esclusione finanziaria" (Global Partnership for Financial Inclusion - GPFI). Tra le frizioni più rilevanti allo sviluppo della finanza sostenibile la mancanza di un linguaggio comune per la descrizione di attività, prodotti e servizi finanziari. Le città possono favorire interazioni sociali e proces­si di ricostruzione di democrazia partecipativa: le scelte assunte per le transizioni verde e digitale devono essere coerenti con il Pilastro europeo dei diritti sociali, attuando riforme basate sulla solidarietà, l’integrazione, la giustizia sociale e un’equa distribuzione della ricchezza, la tutela di gruppi vulnerabili.

Intervengono:  Roberto Tasca, Assessore al Bilancio e Demanio del Comune di Milano, Nadia Linciano, Responsabile dell'Ufficio Studi Economici della CONSOB, Luciano Gualzetti, Direttore di Caritas Ambrosiana, Pietro Turrisi EDUFIN.MILANO- Banca d’Italia

Link per lo streaming:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_MDIyZjU3ZjktYmQ0Yi00MTRkLWI1NzktZDJjMWEyYTU0ZDU5%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22ca916905-b31d-4af5-8307-1ac286ef0b1e%22%2c%22Oid%22%3a%22eac9a92e-d439-4f63-a6b6-027f84333c92%22%2c%22IsBroadcastMeeting%22%3atrue%7d&btype=a&role=a

Le due iniziative devono intendersi tra loro correlate e si tengono a seguire del «Youth4Climate» che si svolge a Milano. E’ rimessa alla valutazione di docenti e insegnanti l’opportunità di utilizzare le due conversazioni nell’ambito dei percorsi curriculari di educazione civica/ambientale.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter